Festival Treviso Giallo

LINEA edizioni è tra gli organizzatori del Festival Letterario Treviso Giallo, evento che ha il patrocinio di 5 Università (Università Ca’ Foscari Venezia, Università di Padova, Università di Trieste, Università IULM Milano, Università dell’Aquila), del MiBACT, dell’Ufficio di Venezia e del Consiglio d’Europa, della Regione del Veneto ed infine della Provincia e Comune di Treviso.

Il Festival si caratterizza per il peculiare taglio scientifico che lo distingue a livello nazionale ed europeo, e che vede l’attiva collaborazione con diversi atenei universitari italiani e stranieri. Il suo intento è quello di valorizzare e approfondire il genere “Giallo”, attraverso un approccio teorico in grado di abbracciare unitariamente più discipline e forme di espressione artistica. La specificità dei temi affrontati e la loro conversione in un linguaggio fruibile da un pubblico sempre più vasto, hanno trasformato il Giallo in una lente privilegiata di osservazione della società contemporanea, tramite la quale gli autori sono in grado di analizzarne le dinamiche distorte, le devianze e le perversioni, scoperchiando in questo modo il lato oscuro e criminale dell’animo umano osservato sia con gli occhi dei tutori dell’ordine che con quelli delle vittime e, talvolta dei carnefici.

L’editore di LINEA edizioni, Lisa Marra, è componente del Comitato scientifico e del Comitato organizzativo del Festival Treviso Giallo.