“Non è finita qui” alla Libreria Canova di Treviso per un incontro imperdibile con Federico Camporese e Fulvio Ervas!

Federico Camporese presenta il suo primo romanzo Non è finita quinoir veneziano, in dialogo con Fulvio Ervas il 22 aprile alle ore 19:00 presso la libreria Canova (Piazzetta dei Lombardi, 1).
L’autore, veneziano nato nel 1983, sociologo e appassionato di politica, esordisce con un romanzo ambientato sulla terraferma veneziana.
SINOSSI:
“Marco Molinari è un giovane assessore immerso nella precarietà esistenziale, che caratterizza i nostri tempi. Un personaggio che non vuole abbandonare alcuni valori e che si muove come un attento osservatore sociale della città in cui è nato e cresciuto, Venezia. Quando qualcuno decide che lui è la persona più indicata per indagare sulla morte di un ragazzino afgano, si trova di fronte a un bivio: lasciare perdere e classificare i biglietti che riceve come figli della mente di un mitomane oppure mettere in campo tutte le risorse umane e materiali di cui è in possesso per indagare su questo caso? Tra i tormenti e le fragilità di questo personaggio, si arriverà alla soluzione di un noir con i riflettori puntati sulla terraferma veneziana, una vera metropoli in senso qualitativo, le cui contraddizioni sono parte integrante di questa storia.”
Per maggiori informazioni: tel. 0422 546253 – e-mail: canova@lelibreriesrl.it
Ingresso libero e gratuito con obbligo di mascherina FFP2